Federfranchising: al via Progetto “Fare impresa in franchising in Lombardia”

regione_lombardia_logoAccogliamo con soddisfazione il via libera della Giunta Regionale al progetto pilota ‘Fare impresa in franchising in Lombardia’. Un progetto che nasce da una proposta avanzata da Federfranchising già nel 2013, in occasione di un workshop sulle opportunità offerte dal sistema franchising per i distretti urbani del commercio, organizzato in occasione del Salone del Franchising di Milano nel 2013”.
Così Patrizia De Luise, Presidente di Federfranchising Confesercenti, commenta l’approvazione da parte della Giunta Regionale lombarda del progetto pilota da 500mila euro che punta, attraverso lo sviluppo di attività di franchising, a contrastare la desertificazione delle attività commerciali urbane e a sostenere l’imprenditorialità e l’occupazione. ‘Fare impresa in franchising in Lombardia’ si avvale del supporto tecnico del Salone del Franchising di Milano e del Sistema Camerale e prevede il coinvolgimento nelle varie fasi delle associazioni di imprese maggiormente rappresentative in Italia.
“L’idea alla base del progetto – prosegue De Luise – nasce proprio grazie alla proficua discussione e collaborazione tra tutti gli interlocutori, in questi anni, sulle sinergie possibili tra distretti del commercio, urbani e diffusi e mondo del franchising, inteso come formula anti-crisi. E’ uno strumento utile a rilanciare il ruolo delle imprese sul territorio e che trova la sua massima applicazione proprio in Lombardia, che annovera il più alto numero di franchisor d’Italia. I distretti urbani del commercio, se sostenuti anche dall’impegno delle Amministrazioni locali, possono svolgere il ruolo di facilitatore d’incontro tra la domanda dei Franchisor e i possibili Franchisee. Ora bisogna continuare a lavorare tutti insieme per raggiungere gli obiettivi e far sì che il progetto faccia da apripista a simili iniziative nel resto d’Italia”.
“Da parte della Giunta lombarda arriva anche un riconoscimento del valore delle attività svolte da Confesercenti e dalle altre Associazioni di imprese sul territorio” spiega Alessio Merigo, Direttore di Confesercenti Lombardia. “Non è fatto abituale che, in ambito regionale, si attribuisca un ruolo così importante e strategico alle imprese. Noi ci siamo già attivati affinché le opportunità e le risorse messe a disposizione dal progetto possano dare vita il prima possibile a realizzazioni importanti sul territorio: abbiamo identificato diversi luoghi su cui intervenire, dai centri storici delle città lombarde ai comuni interessati dai flussi turistici, anche all’interno dei progetti di rigenerazione urbana che già stiamo sostenendo in tutta la Lombardia”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email