Fisco: Mef, a breve arrivano chiarimenti su Tari

Il documento servirà a chiarire le modalità di corretta applicazione della tassa sui rifiuti

“In tempi molto brevi” il Dipartimento delle finanze del Ministero dell’economia emanerà un documento di chiarimento sulle modalità di corretta applicazione della Tari, la tassa sui rifiuti”.

E’ quanto si apprende da fonti del Mef. Sono già previste modalità per chiedere i rimborsi, qualora un Comune non applichi la tassa in maniera corretta.

“Il decreto dovrebbe così mettere la parola fine alle polemiche derivanti dagli errori di calcolo al rialzo della tassa in alcuni comuni italiani. Tale sbaglio avrebbe interessato i cittadini di diversi Comuni, tra cui Milano Genova, Ancona, Napoli, Catanzaro e Cagliari”.

“Ora il provvedimento del Tesoro servirà a fare chiarezza e a stabilire le modalità di rimborso, nei casi in cui ci dovesse essere stato un errore di calcolo”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email