Governo, Claudio Albonetti (Assoturismo): “Riportare competenze turismo alla Presidenza del Consiglio”

 Il turismo è un settore economico di importanza strategica per il ritorno alla crescita dell’Italia: genera il 5,4% del PIL ma potrebbe e dovrebbe avere un peso maggiore. Per questo Assoturismo e Confesercenti auspicano che, in occasione della formazione del nuovo esecutivo, le competenze del turismo – attualmente al Ministero per i Beni Culturali – siano riportate alla Presidenza del Consiglio dei Ministri”. Lo dichiara Claudio Albonetti, presidente di Assoturismo Confesercenti. “Questo permetterebbe l’utilizzo pressoché immediato dei circa 150 milioni di euro di fondi destinati al turismo ma non ancora trasferiti ai Beni Culturali e giacenti nella disponibilità della Presidenza del Consiglio”.

 

Roma, 15 febbraio 2014.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email