Grande successo per il Campionato Nazionale Pizza Doc a Nocera Superiore

Anche la Confesercenti Angri partecipa con il Presidente Severino nella giuria di qualità.

Grande successo per il Campionato Nazionale Pizza Doc a Nocera SuperioreConclusa la terza edizione del Campionato Nazionale Pizza Doc, all’interno della manifestazione “Pizza e non solo“, fiore all’occhiello per la città di Nocera Superiore e per tutto il territorio circostante, che in pochi anni è diventata non solo punto di riferimento per pizzaioli provetti, ma anche ritrovo per i maestri dell’arte della pizza che si confrontano per programmare, condividere e offrire sempre il meglio alla loro clientela.

La kermesse, con la direzione tecnica del maestro pizzaiolo Angelo Tramontano e del responsabile organizzativo Mario Cimino, ha visto la partecipazione di oltre 250 concorrenti che, provenienti da tutta Italia e anche da altre parti del mondo, si sono cimentati nella preparazione di ben 11 diverse categorie di pizze. Quest’anno anche la Confesercenti di Angri, la più grande associazione di categoria territoriale per numeri di iscritti, è stata presente alla manifestazione, con il presidente Aldo Severino inserito dall’organizzazione nella giuria di qualità: a lui affidato il compito di valutare, insieme agli altri giurati, le performances dei partecipanti.

Severino entusiasta della manifestazione afferma: “Rivolgo un plauso al gruppo organizzativo che in pochi anni ha saputo far crescere una realtà che fa bene alla promozione e diffusione dei prodotti locali e alla difesa della pizza come patrimonio dell’umanità: insomma, un’esperienza estremamente positiva che condivido pienamente, essendo io stesso da anni impegnato in prima persona nella valorizzazione della dama bianca attraverso laboratori e focus sulla pizza STG, (Specialità Tradizionale Garantita, unico marchio riconosciuto dalla Comunità Europea), che avvicinano sempre più giovani e non all’arte della pizza; molte le soddisfazioni e i traguardi raggiunti, ma il nostro obiettivo è di continuare con un nuovo percorso formativo multilivello che sarà presentato a settembre, dove ai laboratori base saranno affiancati anche quelli professionali per coloro che di questa passione vogliono fare un vero e proprio mestiere”.

Per la riuscita dell’evento un grande lavoro è stato svolto dal maestro Angioletto Tramontano il quale visibilmente emozionato ha dichiarato: “Ringrazio tutti gli intervenuti che, con la loro presenza, hanno fatto in modo che la giornata dedicata al Campionato Nazionale Pizza Doc sia riuscita nel migliore dei modi. Ci scusiamo con le persone scontentate per qualche imprecisione, ma il flusso di iscritti alle categorie ha superato di gran lunga le aspettative.  Un ringraziamento va inoltre al Presidente della Confesercenti di Angri, Aldo Severino, che ci sostiene in tutti i nostri progetti”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email