fbpx

I 50 anni della Confesercenti Firenze

Per celebrare questo importante anniversario è stata organizzata una Mostra che ripercorre le tappe più significative della storia dell’Associazione

Nel 2021, Confesercenti festeggia il suo Cinquantesimo Compleanno, ricorrenza molto importante a livello nazionale e, in particolare per Confesercenti Firenze, una “comunità” costituita da oltre 10.000 imprese e 5.000 pensionati che, insieme a collaboratori, soci, dipendenti (fra cui 150 della struttura), rappresenta oltre 40.000 persone.

“In questi 50 anni, come Associazione, abbiamo contribuito a migliorare il lavoro dei piccoli imprenditori, delle donne impegnate nelle imprese, stando sempre dalla loro parte, tutelandone i diritti, valorizzandone le capacità e i talenti, affermandone il ruolo, come presidio affidabile di servizio, vivibilità, sicurezza e cultura. – affermano Claudio Bianchi e Alberto Marini rispettivamente Presidente e Direttore di Confesercenti Firenze – Ruolo che è stato decisivo in questi ultimi due anni.

Per celebrare questo importante anniversario, è stata organizzata la Mostra “I 50 Anni della Confesercenti di Firenze” nella splendida cornice di San Jacopo in Campo Corbolini di Via Faenza 23 a Firenze, dal 15 ottobre al 12 novembre.

L’inaugurazione si è svolta venerdì 15 ottobre alla presenza di numerose autorità e rappresentanti delle istituzioni locali, la Regione Toscana, la Città Metropolitana, il Comune di Firenze, la Camera di Commercio di Firenze, di Sindaci dei Comuni della Città Metropolitana di Firenze. Hanno, inoltre, partecipato il Presidente di Confesercenti Toscana Nico Gronchi, dirigenti di Intesa San Paolo ed Assicoop Toscana (che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa), dirigenti e soci di Confesercenti Firenze.

“Con la Mostra sui 50 Anni della Confesercenti di Firenze, vogliamo riproporre non solo le tappe più significative della nostra storia ma anche il complessivo contesto economico, sociale, politico e istituzionale, – concludono Bianchi e Marini – nel quale le imprese hanno fatto, sempre, la loro parte, tenendo fede a quei valori positivi, grazie ai quali il nostro territorio e l’intero Paese, hanno potuto crescere nella pace e nella libertà.”

“Cinquant’anni è un bel traguardo, soprattutto se sono passati sul campo come ha fatto Confesercenti. – ha detto l’assessore al commercio e alle attività produttive Federico Gianassi – “Ringrazio Confesercenti per l’impegno e le attività svolte in città in questo mezzo secolo e per quello che metterà ancora per superare le difficoltà legate al covid”.

La Mostra rimarrà aperta da venerdì 15 ottobre a venerdì 12 novembre per eventi ed visite su appuntamento.

La Mostra è il più significativo evento dei 50 Anni e, nei prossimi giorni daremo a numerose iniziative, che coinvolgeranno Categorie e Territori, in una sorta di “evento itinerante” che ci accompagnerà fino a dicembre 2021.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email