Il Meeting del 20 marzo a Parma sulla carne equina

carni_equine_convegno_parma_20032016_logo_smlIl Convegno organizzato il prossimo 20 marzo a Parma è di fondamentale importanza perché mette a confronto addetti ai lavori, Istituzioni ed Organi di controllo, perché il settore equino esalta la tradizione e la ricchezza enogastronomica italiana, la passione per il prodotto e ripudia ogni forma di illegalità: dall’allevamento sino alla tavola del consumatore.
Gli operatori economici del settore operano a stretto contatto con i veterinari nella tutela della salute del consumatore, e con tutti gli Organi di controllo.
Il settore nella sua interezza esige chiarezza nelle norme igienico sanitarie, applicabilità delle stesse a tutela di chi vuole lavorare correttamente, a livello europeo. Ecco perché c’è bisogno di un Anagrafe unica, afferente a quella zootecnica nazionale di Teramo, e di un Passaporto unico valido per tutta Europa.
Il Meeting farà il punto sullo stato di salute del comparto, evidenzierà le enormi potenzialità professionali delle carni equine, svolgerà un Report sulle modifiche legislative.

Guarda il Video

Leggi il Programma

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email