fbpx

Il Segretario Generale Bussoni a convegno su “Educazione finanziaria come presupposto della Financial Inclusivity”

Mercoledì 15 giugno a Roma 

Il Segretario Generale Mauro Bussoni è intervenuto al dibattito “L’Educazione Finanziaria come presupposto della Financial Inclusivity”, nell’ambito di “Full Mooney pieni di valori”, l’evento organizzato da Mooney a Roma per il 15 giugno. Presenti al dibattito l’On. Francesco Boccia della Camera dei Deputati, Magda Bianco, Capo del Dipartimento Tutela dei clienti ed Educazione Finanziaria della Banca d’Italia e G20/GPFI Co-Chair, Gianluca Falcioni General Manager VR46.

I saluti di apertura sono stati invece affidati a Emilio Petrone, Amministratore Delegato Mooney e verteranno su “L’impegno di Mooney per una Fintech sostenibile”. Infine, il Sottosegretario di Stato per l’Economia e le Finanze Federico Freni è intervenuto su “L’Italia divisa tra cash e cashless, l’importanza di promuoverne la convivenza”. A moderare l’evento la giornalista Rai, Valentina Bisti.

“La formazione e l’aggiornamento dei retailer in un’ottica di educazione finanziaria consente di ottenere benefici tangibili e diretti in termini di aumento dell’inclusione economico-finanziaria della popolazione e di maggiore consapevolezza nell’utilizzo degli strumenti cashless”, ha detto Bussoni nel suo intervento, “con gli esercenti veicolo di un importante processo di alfabetizzazione finanziaria del largo pubblico”.

 

Condividi