fbpx

Imprese, al via le richieste di contributi a fondo perduto

L’invio delle domande da lunedì 15 giugno 

L’Agenzia delle Entrate ha emanato un provvedimento del Direttore che, in attuazione dell’articolo 25 del Decreto Rilancio, definisce i passi da compiere per richiedere e ottenere il contributo a fondo perduto a favore delle imprese e delle partite Iva colpite dalle conseguenze economiche del lockdown.

In particolare, il provvedimento approva il modello per la richiesta, che potrà essere predisposto e inviato – da lunedì 15 giugno 2020, anche avvalendosi di un intermediario – mediante il canale telematico Entratel oppure mediante un’apposita procedura web che l’Agenzia delle Entrate attiverà all’interno del portale Fatture e Corrispettivi del sito www.agenziaentrate.gov.it.

Una guida dell’Agenzia delle Entrate, già consultabile online, spiega inoltre tutti i dettagli della misura, dai soggetti interessati, del calcolo del contributo nonché le indicazioni per richiederlo.

IL PROVVEDIMENTO CON LE ISTRUZIONI E L’ISTANZA

IL VADEMECUM PER L’AGENZIA DELLE ENTRATE

LA GUIDA OPERATIVA

PER INFORMAZIONI E ASSISTENZA È POSSIBILE RIVOLGERSI A [email protected]

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una Circolare su Chiarimenti ai fini della fruizione del contributo a fondo perduto di cui all’articolo 25 del Decreto-Legge 19 maggio 2020, n. 34. PER LEGGERE LA CIRCOLARE CLICCA QUI

Condividi