Imu, slitta decreto seconda rata. Nuovo Cdm martedì

Atteso via libera Bce su quote Bankitalia

Il decreto che abolisce la seconda rata dell’Imu, secondo quanto riferiscono fonti di Palazzo Chigi, è slittato poiché deve essere varato contestualmente al decreto
sulla rivalutazione delle quote di Bankitalia per il quale il governo attende una lettera con il parere della Bce. Una nuova riunione del consiglio dei Ministri dovrebbe essere convocata per martedì.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email