fbpx

Inps: indennità 600 euro, avviate procedure pagamento

Un sms o una mail comunicherà accredito su conto corrente o ufficio postale


L’Inps informa di avere avviato le procedure di pagamento delle indennità di 600 euro previste dal decreto-legge 18/2020 (Cura Italia). Un sms o una email dell’INPS comunicherà agli interessati l’accredito della somma sul conto corrente bancario o l’ufficio postale indicati all’atto della domanda.

Da oggi saranno, dunque, in pagamento indennità per oltre 1.800.000 lavoratori, l’11% a favore di liberi professionisti e collaboratori, il 67% di lavoratori autonomi e il 22% di lavoratori agricoli.

Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo ha chiarito che: “Circa il 50% di coloro che hanno presentato la domanda riceveranno l’indennizzo sul proprio conto corrente il 15 aprile e che entro la fine della settimana si chiuderanno tutte le restanti pratiche”.

 

Condividi