Jobs Act, a maggio 185.000 contratti in più

La comunicazione Flash del ministero del Lavoro: 934.258 attivazioni di contratti,  749.551 cessazioni

giovani_lavoro_disoccupazione

Arrivano dati positivi dal Ministero del Lavoro. A maggio il numero di attivazioni di nuovi contratti di lavoro in tutti i settori di attività economica è stato pari a 934.258 a fronte di 749.551 cessazioni, per un saldo positivo di 185.007 contratti in più. Sono stati 179.643 (circa il 19%) i nuovi contratti a tempo indeterminato, a fronte di 179.372 cessazioni (il 24% del totale), con un saldo positivo di appena 271 contratti. Ammontano a 643.032, invece,  i contratti a tempo determinato attivati, 19.728 sono i contratti di apprendistato, 36.376 le collaborazioni. Sono state 458.220 invece le cessazioni di contratti a tempo determinato (saldo +184.812), 13.230 sono contratti di apprendistato, 46.570 sono collaborazioni, secondo la comunicazione Flash del ministero del Lavoro.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email