Jobs act, Poletti: “Il 20 febbraio al Cdm il decreto ‘Codice contratti'”

Il decreto attuativo del Jobs act che riguarda la revisione delle tipologie contrattuali, “il ‘Codice dei contratti'” sarà al Consiglio dei ministri “il 20 febbraio”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine di una iniziativa a Palazzo Chigi, ribadendo che ora “l’urgenza assoluta è la predisposizione dei decreti di attuazione” della riforma del lavoro. “Fatto questo, penseremo ad altro”, ha detto rispondendo anche alla domanda relativa ad un intervento sulle pensioni: “In questo momento no. La priorità è il Jobs act”.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email