“La Bari sommersa – La città e la criminalità”.

Incontro-dibattito promosso dalla Confesercenti Metropolitana Terra di Bari e l’Associazione “Murattiano”.

“La Bari sommersa - La città e la criminalità”. Il colpo inferto al clan Parisi ha squadernato una realtà fatta di ricatti, condizionamenti e vere e proprie collusioni che hanno coinvolto settori dell’economia e della Pubblica Amministrazione. Troppo vasta e radicata la rete intessuta dal clan che fa capo al boss di Japigia per non  interrogarsi su silenzi ed omertà  da parte della classe dirigente della città. Discuterne con la società civile? Potrebbe essere l’occasione giusta.

La Confesercenti  Metropolitana Terra di Bari e l’Associazione Murattiano hanno organizzato un incontro dal titolo “La Bari sommersa – La città e la criminalità” per Giovedì  31 marzo alle 17.30 presso la Camera di Commercio di Bari.

Benny Campobasso e Franco Neglia, rispettivamente Presidenti della Confesercenti e del Murattiano, ne parleranno con Carmela Formicola, capocronista della Gazzetta del Mezzogiorno, giornalista di cronaca giudiziaria, che da anni segue le vicende dei clan baresi e ha realizzato numerose inchieste per il suo giornale.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email