Maltempo in Valdichiana, Confesercenti vicina alle imprese

“Non lasciamo che la paura si imponga”

“I segni lasciati dal maltempo in Valdichiana questa settimana non deve passare in sordina”: così la pensa il Presidente provinciale di Confesercenti, Leonardo Nannizzi, a proposito della bomba d’acqua abbattutasi tra Torrita e Sinalunga martedì 8 maggio.

“Periodicamente i cittadini e le imprese della nostra provincia, e di quella parte in particolare, si trovano a far fronte con la disdetta che piove dal cielo, in proporzioni che non accennano a diminuire – osserva Nannizzi – non possiamo lasciarli solo ad alzare le braccia in modo sconsolato; è necessario prendere coscienza che contro questi fenomeni bisogna agire sempre di più sulla prevenzione. Per l’immediato, come in altre occasioni simili in passato, Confesercenti è pronta ad assistere le imprese colpite per favorirne la stima dei danni, la ripresa e superare la paura”.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email