Manifestazione contro nuove regole bus turistici a Roma. Sit-in operatori al Campidoglio

Sono circa 200 i manifestanti che questa mattina sono scesi in piazza, sotto il Campidoglio, per protestare contro il piano bus turistici presentato tre giorni fa dal sindaco di Roma Virginia Raggi e dell’assessore alla Mobilità Linda Meleo e licenziato dalla giunta capitolina ma ancora in attesa dell’approvazione definitiva.

Il sit-in, il giorno dopo la protesta a sorpresa di ieri quando il centro è stato invaso da pullman, è stato organizzato da alcune sigle di settore come Emet bus, Associazione Nazionale Trasporti pullman turistici, Sul, ma anche da Confesercenti.

Erano presenti molti operatori del settore, imprenditori, autisti ma anche varie guide turistiche.  Alle 10.30 una delegazione di operatori è stata ricevuta dal vicecapo di gabinetto del Comune di Roma.

Oggi pomeriggio alle 18,30 è previsto un incontro nella sede dell’assessorato alla Città in Movimento a cui prenderà parte anche Federnoleggio.

Collegamento al sito Federnoleggio

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email