fbpx

Manovra: deficit al 2,04%. La Bce annuncia la fine del QE

Alla Camera la fiducia sul dl fiscale

Si torna a lavorare sulla manovra. Dopo il vertice Conte-Juncker si rimette a punto il testo con il deficit ridotto al 2,04%, l’esame prosegue al Senato, mentre alla Camera si vota la fiducia al dl fisco. Il ministro dell’economia Giovanni Tria sarà oggi a Bruxelles per proseguire il negoziato con l’Unione europea. ‘Confidiamo di chiudere entro Natale’ – dice il presidente del consiglio.

All’attenzione della Ue non c’è solo il caso italiano. Si apre il Consiglio europeo: sul tavolo torna il nodo Brexit all’indomani del voto di fiducia per la May a Londra. A Francoforte, finisce la stagione del Qe, il quantitative easing, il programma di acquisto di titoli di datato da parte della Banca Centrale Europea avviato nel 2015.

Condividi