Modena, ANVA Confesercenti e FIVA Confcommercio: il 18 maggio dovranno ripartire tutti i mercati settimanali

 “Come associazioni di rappresentanza del commercio su area pubblica, per i nostri operatori chiediamo che, già da lunedì prossimo, tutti i mercati della Provincia di Modena siano operativi”

“Non meritiamo alcun ritardo: i nostri operatori sono fermi da mesi e c’è tanta voglia di ripartire” – così ANVA Confesercenti Modena e Fiva Confcommercio Modena intervengono in merito alla deliberata riapertura di tutti i mercati in Emilia Romagna da lunedì 18 maggio.

“Finalmente si avvicina la ripartenza dopo mesi di inattività e tanti ambulanti, che dallo scorso 11 marzo sono fermi a causa dell’emergenza legata al Covid 19, non vedono l’ora di riprendere il lavoro. L’Assessore al Commercio Corsini è stato chiaro: la Giunta Regionale ha definito una serie di linee guida per ripartire in sicurezza e, a tal fine – concludono i Presidenti provinciali delle due federazioni di categoria ANVA Alberto Guaitoli e FIVA Alberto Dugoni – auspichiamo che i mercati della Provincia di Modena, possano subito ripartire già da lunedì 18 maggio”.

Valgono anche per i mercati e gli ambulanti le indicazioni di carattere generale volte a garantire la sicurezza. In accordo con i titolari dei posteggi i Comuni dovranno regolamentare la gestione dei mercati settimanali evitando gli assembramenti. Occorrerà adottare tutte le adeguate norme e precauzioni come, ad esempio, la ricorrente igienizzazione dei banchi con prodotti appositi, l’utilizzo dei dispositivi di protezione come mascherine e guanti monouso e il posizionamento di un’adeguata segnaletica a indicare il metro di distanziamento.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email