Pmi, pronto decreto Mef-Mise con aiuti ad imprese giovani e donne

Finanziamenti agevolati per 150 milioni l’anno capaci di sostenere 571 nuove micro e piccole imprese

impresedigitali

 

Finanziamenti agevolati per 150 milioni l’anno capaci di sostenere 571 nuove micro e piccole imprese con la possibilità di generare 2.855 nuovi posti di lavoro. E’ l’impatto annuo che, secondo le stime, il Decreto Mef-Mise per l’imprenditorialità giovanile e femminile, dovrebbe avere sull’economia. Il provvedimento, di cui l’ANSA è in possesso, è stato firmato dal Ministro Federica Guidi ed è ora alla firma del Ministro Padoan. Si stimano finanziamenti medi di 262.500 euro a impresa fino a un massimo di 1,5 milioni.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email