Poletti: “Entro giugno un piano contro la povertà”

E’ un’emergenza. Un miliardo dall’Ue, poi risorse nazionali

LORE - Ministro Poletti - Corpi civili di pace

“La povertà, in Italia, è un’emergenza anche perchè è aumentata con la crisi e quindi c’è bisogno di risposte”: entro giugno sarà pronto un piano nazionale per contrastarla. Ad assicurarlo è il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, nel corso della trasmissione “Coffee Break” su La7.
“Entro giugno lo prepareremo”, ha detto il ministro riferendosi al piano di contrasto alla povertà. “Quanto alle risorse, un miliardo di euro, in sei anni, è il finanziamento europeo di questo piano e poi ci sono le risorse nazionali che pensiamo di aumentare”, ha concluso.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email