Progetto di inserimento lavorativo ai beneficiari di protezione internazionale

L’Agenzia dell’ONU UNHCR nel 2017 ha ricevuto moltissime candidature da piccole e medie imprese che scelgono di promuovere l’inserimento lavorativo dei rifugiati

L’Agenzia dell’ONU per i rifugiati UNHCR, in collaborazione con il Ministero degli Interni, il Ministero del Lavoro, Confindustria, il Sole 24 Ore e il Global Compact Network Italia, ha lanciato nel 2016 il progetto “Welcome. Working for refugee integration”, per la promozione dell’inserimento lavorativo dei beneficiari di protezione internazionale in Italia.

A partire dal 2017, un Comitato in cui sono rappresentate le istituzioni e le organizzazioni summenzionate, assegna annualmente un logo quale riconoscimento alle aziende che si sono distinte per aver offerto opportunità di inserimento lavorativo ai beneficiari di protezione internazionale nel Paese.

Nel 2017 ha ricevuto moltissime candidature da piccole e medie imprese come pure da grandi aziende italiane e internazionali: il progetto Welcome mira esattamente a questo, identificarle e a dare loro il giusto riconoscimento, innescando un meccanismo di contagio virtuoso di buone prassi.

Le aziende interessate a presentare la loro candidatura nel 2018 possono scaricare i moduli dal sito https://www.unhcr.it/progetto-welcome.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email