Come evitare sanzioni nel trattamento dei dati personali (GDPR)

 

Il 20 aprile a Roma il seminario Assoviaggi-Federfranchising con ROKLER

Vieni a scoprire come mettere a norma la tua impresa secondo il Reg. UE 2016/679 (GDPR) in vigore dal 25 maggio 2018

Il seminario  è organizzato da Assoviaggi e Federfranchising Confesercenti con la competenza specialistica della ROKLER Management & Consulting srl https://www.rokler.it/, con la quale Assoviaggi ha avviato un percorso di consulenza per uno studio sulle esigenze specifiche della categoria.

Lo scopo del seminario è quello di rendere noto a chi opera nel mercato  come cambierà l’attuale normativa in materia di privacy in virtù del Reg. UE 2016/679 (GDPR) che entrerà in vigore dal 25 maggio 2018 con pesanti sanzioni in caso di inadempimento.

Il GDPR impone, infatti, tutta una serie di adeguamenti, procedure, adempimenti e verifiche periodiche che si traducono in una pluralità di competenze legali, informatiche, tecniche, divulgative, formative e di auditing, periodiche e costanti.

Il seminario è GRATUITO. Per ogni informazione siete pregati di contattare la Segreteria Assoviaggi Confesercenti http://[email protected].

PROGRAMMA

Venerdì 20 aprile 2018

Sala Auditorium Antonio Nori

Roma – Via Nazionale, 60

ore 10.15 – Saluti

Mauro Bussoni, Segretario Generale Confesercenti

ore 10.30 – Interventi

Come cambiano i ruoli di Titolare del trattamento dei dati e Responsabile del trattamento dei dati con il nuovo GDPR. Un caso pratico: la declinazione nel franchising e nel settore turismo

Ivano Rossi, CEO – coFounder Rokler Management & Consulting S.r.l. – Privacy Officer certificato TUV Italia

Il ruolo del marketing diretto attraverso strumenti tradizionali e automatizzati

Carlo Pikler, coFounder Rokler Management & Consulting S.r.l. – Privacy Officer certificato KHC

Dalle misure di sicurezza minime alle misure di sicurezza adeguate: che cosa cambia dal punto di vista informatico con il nuovo GDPR

Walter Vannini, Lead Auditor certificato AICQ-SICEV di In-Voo S.r.l. – Organismo di certificazione privacy

La certificazione e i codici di condotta (artt. 40-42 Reg. UE 2016/679): cosa sono, perché sono importanti e come si ottengono

Massimo Castelli, Lead Auditor certificato AICQ-SICEV di In-Veo S.r.l. – Organismo di certificazione privacy

ore 13.15 – Conclusioni

Alessandro Ravecca, Presidente Nazionale Federfranchising

Gianni Rebecchi, Presidente Nazionale Assoviaggi

Coordinano:

Luisa Barrameda, Coordinatrice Nazionale Federfranchising

Mauro Maggi, Coordinatore Nazionale Assoviaggi

ore 13.30  Light lunch

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email