Spending Review: Taddei, su spesa dobbiamo essere incisivi

Il responsabile economico del Pd:  così possiamo ridurre le tasse

 

FILIPPO-TADDEI“Per ottenere la più grande restituzione fiscale al lavoro degli ultimi vent’anni, sulla spesa dobbiamo essere incisivi”. Lo afferma il responsabile economico del Pd Filippo Taddei in un’intervista alla Stampa.

“L’indirizzo complessivo della maggioranza, quello sul quale abbiamo preso un impegno con gli italiani, è di ridurre la spesa senza danneggiare o scardinare lo Stato sociale, reperendo le risorse necessarie ad abbassare le tasse sul lavoro”. Esclude che tagli pesanti alla spesa possano essere un problema per il pil: “se i tagli riguardano spesa inefficace, spazi di rendita, extraprofitti per imprese inefficienti, il trasferimento di quelle risorse al lavoro potrà avere solo un effetto espansivo”. Governo in ritardo sui tagli? “La revisione della spesa è un processo che va avanti da molti mesi. Il suo punto di arrivo è la legge di Stabilità. Se in quella sede falliremo, allora sarà stato tempo perso”.

Taddei torna poi sul caso del commissario alla spending review: Cottarelli “è nel suo ufficio a lavorare al piano dei tagli. C’è l’impegno del governo, del presidente del Consiglio, del Partito democratico a continuare su quella strada. Questo è ciò che conta”.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email