Torino: sabato 24 e domenica 25 visite guidate alla scoperta dell’antico isolato di Santa Croce

A organizzarle Federagit. La presidente Caramello: “un week-end per valorizzare il nostro ruolo di guide abilitate e contro l’abusivismo dilagante

Un week-end alla scoperta dell’antico isolato di Santa Croce: è quello che propongono sabato e domenica prossimi le guide abilitate di Federagit, la federazione di categoria della Confesercenti, in occasione della giornata internazionale della guida.

Le visite guidate gratuite partiranno a cadenza oraria: dalle 10 alle 18 di sabato 24 febbraio e dalle 14 alle 18 di domenica 25 febbraio. L’appuntamento è in Galleria Umberto I (presso il desk di accoglienza). Non è necessaria la prenotazione e il tutto durerà circa 1 ora.

Le visite sono gratuite ma il ricavato delle eventuali offerte libere sarà devoluto in beneficenza per i restauri della Basilica Mauriziana.

“Si tratta – dice Micol Caramello, presidente di Federagit-Confesercenti – di un appuntamento ornai consolidato per ricordare che la guida turistica è un professionista che quotidianamente valorizza la grande ricchezza del proprio territorio e ne trasmette la cultura e conoscenza. Purtroppo – continua Micol Caramello – la nostra professione è danneggiata da attività abusive sempre più dilaganti”.

A Torino e provincia sono circa 400 le guide turistiche abilitate, quelle cioè che svolgono questa professione in regola con quanto prevede la legge. Purtroppo, sono moltissimi coloro che si spacciano per “guide” senza esserlo. “Come tutti i fenomeni di abusivismo – dice Micol Caramello – è difficile da quantificare, ma si può ipotizzare che esso riguardi in media il 30% del totale, con punte di oltre il 50% in occasione di mostre o eventi particolari, o in determinati periodi dell’anno”.

Leggi le altre notizie “Dal Territorio”

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email