Turismo: al via a Rimini la TTG-TTI. Assoturismo lancia seminari per operatori

Guerra, “non c’è dialogo con la politica, ma continuiamo a resistere”

Anche quest’anno Assoturismo-Confesercenti parteciperà alla Manifestazione fieristica TTG-TTI, in programma a Rimini presso i locali dell’Ente Fiera, dal 17 al 19 Ottobre p.v.

Assoturismo sarà presente con un proprio spazio istituzionale, in collaborazione con Assoviaggi e con la Confesercenti dell’Emilia Romagna, situato al Padiglione C5, corsia 4, stand 103/104.

Molte le novità di questa edizione, a cominciare dalla realizzazione di Seminari gratuiti per gli operatori sul marketing in Cina e l’accoglienza del turismo cinese, la sharing economy ed il viaggio, Twitter for travel, brand reputation on line, ovvero l’utilizzo del web e delle nuove tecnologie nel turismo.

“Si tratta di un’opportunità importante per gli operatori – spiega Amalio Guerra, Presidente di Assoviaggi-Confesercenti – di un’occasione per aggiornarsi e per confrontarsi.

Il dato positivo, in questo momento così difficile per l’economia e per il turismo in particolare, è rappresentato dalla voglia degli operatori di continuare ad impegnarsi, di investire su se stessi, nonostante i cali di fatturato e le chiusure che hanno raggiunto un numero davvero significativo.

Il problema – aggiunge Guerra – è la mancanza di conoscenza da parte della politica di un settore così importante come il turismo e soprattutto la mancanza di volontà di investire, di dare segnali importanti  che vadano oltre la semplice ricerca di visibilità”.

“I problemi del nostro settore sono molteplici e tutti pesanti da affrontare – sottolinea il Presidente di Assoviaggi – a cominciare dal credito, inaccessibile per le imprese che non abbiano già risorse economiche proprie. Non riusciamo, di fatto, a dialogare con la politica per sopravvivere. Però le imprese non intendono demordere – conclude Guerra – e nonostante tutto, c’è ancora tanta voglia di resistere e di trovare soluzioni per andare avanti”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email