Turismo, Federagit: “Fenomeno abusivisimo guide turistiche in costante crescita”

Più di 5 milioni l’ anno sottratti al settore

È ormai una situazione ingovernabile. I turisti stranieri sono completamente in balia delle guide turistiche abusive. A lanciare l’ allarme, la Federagit della Confesercenti che, dopo mesi, torna a denunciare un fenomeno sempre più crescente. Nei monumenti che attraggono il numero maggiore di visitatori stranieri ? e quindi il Colosseo, la Cappella Sistina, i Musei Vaticani, i Fori Imperiali, ma anche siti più piccoli come il Pantheon ?, la legalità cede il passo alle guide improvvisate. Oltre il 50% dei tour effettuati nei luoghi più belli di Roma, fa di conto la Federagit, sono abusivi. Il danno per le guide regolari è enorme: oltre cinque milioni di euro l’ anno sottratti al settore. E gli abusivi ormai hanno trovato anche il modo per eludere i pochi controlli che ci sono. «Da una parte ci sono gli “adescatori” ? aggiungono ? che racimolano i clienti affidandoli, poi, a delle guide con tanto di cappellini e libretti illustrativi che portano in giro i turisti non avendo la professionalità per farlo».

Da “Il Messaggero”  del 26-08-2014

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email