Turismo: Green Pass dei vaccinati a San Marino validi in Italia, anche se applicazione segnala errore

Il Green Pass dei cittadini vaccinati di San Marino è valido anche in Italia.

Dopo alcuni casi, segnalati in una lettera inviata a Confesercenti dall’Ambasciatore d’Italia a San Marino Sergio Mercuri, di cittadini provenienti da San Marino respinti indebitamente per errori verificatisi alla lettura del Green Pass, Confesercenti precisa che l’articolo 6 del Decreto Legge n. 111 del 6 agosto 2021 prevede una specifica norma per i vaccinati di San Marino.

Di fatti, il Governo italiano ha così previsto una esenzione – valida fino al 15 ottobre 2021 – per i cittadini vaccinati della Repubblica di San Marino e in possesso di certificato di vaccinazione anti Sars-CoV-2 rilasciato dalle autorità sanitarie di San Marino.

Pertanto, tutti i vaccinati a San Marino in possesso di Green Pass rilasciato dal Servizio sanitario sanmarinese hanno diritto di accedere in tutte le attività e i luoghi in Italia per i quali è previsto l’obbligo di Green Pass.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email