Turismo: non solo estate, l’autunno comincia ora . Assohotel Siena: “fare rete da subito sui grandi eventi”

“Creare un’esperienza di ospitalità passa dalla sinergie di territorio”

 

“Siamo ormai nel vivo della stagione turistica 2017, ma le imprese dell’accoglienza sanno che in questo settore conta sempre di più lavorare per tempo. Per questo, compatibilmente con la gestione quotidiana, è utile per tutti fare già sinergia per l’attrattività di fine stagione”. Così Silvia Soldatini, Presidente di Asshotel Confesercenti Siena  anticipa il coinvolgimento delle strutture ricettive locali in vista dei principali eventi previsti a Siena e dintorni: non solo quelli del cartellone “Estatinsiena” presentati oggi, ma anche per fine 2017.

“Le istituzioni locali hanno già annunciato a chiare lettere di puntare molto su varie iniziative in programma dall’autunno in poi – aggiunge – la convention Unesco WTU a fine settembre attirerà nel capoluogo una rappresentanza nutrita e influente per l’industria ricettiva mondiale, mentre per la fine di ottobre è attesa l’apertura della mostra sui Lorenzetti, oltre al ritorno del Siena Art Photo Travel. Per coloro che arriveranno nel nostro territorio appositamente queste dovranno essere occasioni per favorirne il ritorno, soprattutto per chi ancora ci conosce solo superficialmente: creare un’esperienza di ospitalità favorevole passa attraverso un lavoro di rete, da costruire per tempo, ognuno per la propria parte. Da cittadina del territorio prima ancora che da imprenditrice credo che questo debba essere lo spirito con cui agire, nell’interesse generale. Per quanto ci riguarda stiamo già mettendo a punto le modalità operative per collaborare, facendo sì che il prossimo autunno sia  pari alle aspettative”.

Leggi le altre notizie Dal Territorio

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email