Ue-18: commercio al dettaglio stabile a maggio

Il commercio al dettaglio nella zona euro a maggio è rimasto stabile rispetto ad aprile, mentre è aumentato di 0,7% rispetto al 2013. Lo comunica Eurostat. Nella Ue28 invece a maggio si registra un lieve calo (-0,1%), mentre su base annua è salito dell’1,2%. Gli aumenti maggiori in Portogallo (+2,9%), Romania (+1,9%) e Malta (+1,6%), i cali più accentuati in Lettonia (-3%), Slovenia (-2,9%) ed Estonia (-1,5%). Per l’Italia non ci sono dati disponibili.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email