Ue-19, rallenta commercio al dettaglio, +0,2% a maggio

negozi6

Rallenta a maggio il commercio al dettaglio, salito di 0,2% nella zona euro e di 0,3% nella Ue-28. E’ quanto comunica Eurostat sottolineando che ad aprile l’aumento era stato rispettivamente di +0,7% e +0,6%. Su base annuale l’aumento è di 2,4% e 3%. Per l’Italia il dato non è disponibile. Tra i Paesi con l’aumento più elevato la Polonia (+1,5%), l’Estonia (+1,4%) e Malta (+1,1%), mentre i cali più accentuati si registrano in Irlanda (-2,5%), Danimarca (-1,4%) e Lituania (-1,2%).

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email