Dl Dignità: Confesercenti, primo segnale che attendevamo, ma permangono difficoltà

All’interno il testo del decreto che sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale

“Valutiamo positivamente il superamento delle causali per i contratti a tempo determinato delle aziende stagionali. E’ un primo segnale che attendevamo – afferma Confesercenti in una nota – ma le difficoltà permangono invece rispetto alle causali introdotte per i contratti superiori ai 12 mesi che rischiano di ingenerare contenziosi ed ambiguità, soprattutto in comparti in cui i picchi di lavoro sono fisiologici. Al Governo ed al Parlamento chiediamo di promuovere la stabilità occupazionale riducendo il costo del lavoro ed evitando continue riforme dei regimi legali che sfavoriscono le imprese virtuose. Auspichiamo che durante il dibattito parlamentare emerga con decisione come la lotta al precariato non si supera ingessando il mercato del lavoro con norme sempre più rigide ma intervenendo sulla formazione e sulle politiche attive”.

Il testo del Decreto legge Dignità – DEF

Pin It