5 giugno 2017 – Camera dei Deputati- Disciplina e promozione delle imprese culturali e creative – Gli altri provvedimenti

Attività commerciali e produttive

 

Camera dei Deputati       

     

Commissione II Giustizia

in sede referente – Delega al Governo per la riforma della disciplina sanzionatoria in materia di reati contro il patrimonio culturale. C. 4220 Governo. (Seguito dell’esame e rinvio. Adozione testo base).

 

Commissione VII Cultura

in sede referente – Disciplina e promozione delle imprese culturali e creative. Nuovo testo C. 2950 Ascani. (Seguito dell’esame e rinvio).

 

Commissione X Attività produttive

INTERROGAZIONI – Risposta del Sottosegretario per lo sviluppo economico Ivan SCALFAROTTO all’interrogazione GINEFRA; CRIVELLARI: Criticità conseguenti alla pubblicazione del decreto 7 dicembre 2016 del Ministero dello sviluppo economico; all’interrogazione TRIPIEDI: Prospettive produttive e occupazionali dell’azienda Alimentitaliani;                   

INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA – Risposta immediata del Sottosegretario per lo sviluppo economico Ivan SCALFAROTTO all’interrogazione RICCIATTI: Misure urgenti a favore dell’internazionalizzazione delle imprese; all’interrogazione GALGANO: Convocazione di un tavolo ministeriale sulla situazione Nestlè-Perugina; all’interrogazione BENAMATI: Stato di attuazione delle misure connesse ai Competence Center e ai Digital Innovation Hub.

 

Commissione XI Lavoro

RISOLUZIONI – DAMIANO: Iniziative per assicurare la salvaguardia occupazionale per gli ex lavoratori di Agile–Eutelia. (Seguito della discussione e conclusione – Approvazione della risoluzione n. 8-00244).        

                                                                                           

Commissione XIII Agricoltura

RISOLUZIONI – FIORIO, FAENZI: Interventi a sostegno del settore del riso. (Seguito discussione congiunta e rinvio). GALLINELLA: Interventi a sostegno del settore del riso. (Seguito discussione e rinvio). CATANOSO: Interventi a sostegno del settore del riso. (Discussione e rinvio) – RISOLUZIONI – ROMANINI; MONGIELLO; GALLINELLA: Iniziative a sostegno della filiera del pomodoro. (Discussione congiunta e rinvio).

 

Senato della Repubblica

 

2a Commissione Giustizia

IN SEDE REFERENTE – (2134) Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al codice penale e alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale e altre disposizioni. Delega al Governo per la tutela del lavoro nelle aziende sequestrate e confiscate, approvato dalla Camera dei deputati in un testo risultante dall’unificazione dei disegni di legge d’iniziativa dei deputati Maria Chiara Gadda ed altri; Laura Garavini ed altri; Vecchio ed altri; Rosy Bindi ed altri; Rosy Bindi ed altri; Formisano e di un disegno di legge d’iniziativa popolare(456) Silvana AMATI ed altri.  –  Norme in materia di destinazione dei beni confiscati alle organizzazioni criminali a finalità di tutela dell’infanzia e dell’adolescenza(799) CARDIELLO ed altri.  –  Interventi urgenti in materia di beni della criminalità organizzata e a favore dell’agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata(1180) GASPARRI.  –  Norme per la utilizzazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata al fine di agevolare lo sviluppo di attività produttive e favorire l’occupazione

(1210) Lucrezia RICCHIUTI ed altri.  –  Istituzione dell’Albo nazionale degli amministratori giudiziari e degli amministratori dei beni confiscati alla criminalità organizzata(1225) Anna FINOCCHIARO.  -Modifiche al codice delle leggi antimafia in materia di trasferimento di beni confiscati al patrimonio degli enti territoriali(1366) Lucrezia RICCHIUTI ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, in materia di competenza del tribunale distrettuale per l’applicazione di misure di prevenzione(1431) FALANGA ed altri.  –  Modifiche agli effetti inibitori ed escludenti derivanti dal procedimento di prevenzione nei confronti dell’attività di impresa

(1687) Misure volte a rafforzare il contrasto alla criminalità organizzata e ai patrimoni illeciti

(1690) MIRABELLI ed altri.  –  Modificazioni al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, recante codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione(1957) DAVICO.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, volte a rendere più efficiente l’attività dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, a favorire la vendita dei beni confiscati e il reimpiego del ricavato per finalità sociali nonché a rendere produttive le aziende confiscate. Delega al Governo per la disciplina della gestione delle aziende confiscate(2060) Alessandra BENCINI ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, volte a rendere più efficiente l’attività dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, a favorire la vendita dei beni confiscati e il reimpiego del ricavato per finalità sociali nonché a rendere produttive le aziende confiscate. Delega al Governo per la disciplina della gestione delle aziende confiscate(2089) CAMPANELLA ed altri.  –  Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, in materia di misure di prevenzione personali e patrimoniali in relazione ai delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione. (Seguito dell’esame congiunto e rinvio).

 

12a Commissione Igiene e Sanità

IN SEDE CONSULTIVA – (2037) Leana PIGNEDOLI ed altri – Disposizioni in materia di servizi di ristorazione collettiva. (Parere alla 9a Commissione. Seguito dell’esame e rinvio).

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email