Agenzie di viaggio, incontro a Varese il 18 febbraio

foto Assoviaggi-Confesercenti Varese ha organizzato oggi un incontro aperto a tutte le agenzie di viaggi di Varese e provincia per confrontarsi e parlare delle novità e delle sfide che attendono la categoria nei prossimi mesi. Un’occasione durante la quale le agenzie di viaggi hanno avuto l’opportunità di incontrarsi e di ricevere importanti aggiornamenti sulle novità normative a livello, sull’azione sindacale svolta in questi ultimi giorni e non solo, che coinvolgeranno il settore turistico. Si è discusso dello stato di crisi del settore, delle azioni intraprese con Regione, Camere di Commercio, banche e sindacati, della nuova legge sul turismo in Lombardia e di cosa cambierà per le agenzie, dell’abolizione del fondo di garanzia, dei pacchetti turistici e di cosa prevedono le nuove norme che obbligheranno gli agenti a dotarsi di fidejussioni a partire dal primo luglio.

Uno degli ultimi significativi risultati raggiunti da Confesercenti Lombardia è stato quello di ottenere lo stralcio alla disposizione che ampliava le competenze delle pro loco in ambito turistico, con evidente danno per le oltre 3.000 agenzie viaggi lombarde, nonché per l’attrattività del territorio e i diritti dei consumatori. Si tratta di una piccola ma significativa vittoria per la categoria, che avrebbe ricevuto un pessimo segnale da una modifica normativa di questo tipo proprio nel mezzo dello “stato di crisi” invocato da Confesercenti dopo gli attacchi di Parigi.

Assoviaggi-Confesercenti, ribadendo le proprie sollecitazioni in merito all’urgente necessità di predisporre quanto prima misure per superare l’attuale situazione di crisi del comparto, segnala da subito la propria disponibilità a confrontarsi sulle linee guida che la Giunta dovrà prossimamente emanare per regolare l’attività delle associazioni pro loco, al fine d’ individuare una strategia comune per potenziare – nel rispetto dei reciproci ruoli, della concorrenza leale e dei diritti dei consumatori l’attrattività e l’attività del territorio.

 

 

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email