Allarme risorse per Cig, Fornero: “non sarà necessaria nuova manovra”

Per finanziare gli ammortizzatori sociali taglieremo alcune voci di spesa

Non sarà necessaria una manovra aggiuntiva finanziare la cig in deroga. E’ quanto afferma il ministro del Lavoro Elsa Fornero al Giornale radio Rai, dopo l’allarme lanciato sulla mancanza di risorse disponibili per gli ammortizzatori sociali, per le quali c’è “il rischio che non siano ancora sufficienti”. Il ministro, però, è convinto “che non ci debba essere un’altra manovra e mi fido a questo riguardo delle parole del ministro Grilli. Per finanziare gli ammortizzatori sociali dovra’ essere seguita la strada che abbiamo gia’ intrapreso: se riusciamo a ridurre ancora alcune voci della spesa pubblica possiamo trovare le risorse, almeno un po’ delle risorse che sono necessarie”. Fornero critica su questo punto l’atteggiamento delle forze politiche: ”mi auguro siano consapevoli della gravita’ di questa emergenza ma qualche volta l’impressione e’ negativa. Mi sembra che le forze presenti in parlamento siano ancora piu’ concentrate su questioni che riguardano l’esistenza e l’evoluzione dei partiti piuttosto che non ai problemi del Paese”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email