Attentato di Nizza, la solidarietà di Confesercenti Imperia

Domani un minuto di raccoglimento. “Vicini al popolo della Costa Azzurra, con loro rapporti strettissimi e imprescindibili”

francia_lutto_bandieraLa tragica notizia del barbaro attentato che ha colpito Nizza, ha scosso tutti i cittadini e gli operatori economici delle città della Riviera dei Fiori che hanno quotidianamente rapporti con i clienti francesi con i quali da sempre perdura un cordiale e amichevole relazioni di amicizia. Abbiamo ricevuto numerose telefonate dai colleghi di altre zone d’Italia – dichiara il direttore provinciale Dott. Giovanni Cosentino- che vogliono far sentire in maniera forte lo stato d’animo degli operatori italiani a tutto il popolo della vicina Costa Azzurra, con i quali i rapporti per noi sono strettissimi e imprescindibili.

Proprio per questo, la Confesercenti della Provincia di Imperia esprime il dolore e anche la rabbia di tutti i propri associati per questo vile gesto.

Tutti i negozi e tutte le attività economiche della Provincia di Imperia sono invitate domani sabato 16 luglio a mezzogiorno in punto per un minuto di raccoglimento in onore delle vittime dell’attentato.

Anche gli operatori ambulanti del mercato di Ventimiglia, che da sempre attrae numerosissimi ospiti francesi, esprimeranno il loro cordoglio esponendo un cartello di solidarietà nel mercato straordinario che si terrà domenica.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email