Attentato terroristico a Berlino. La solidarietà di Confesercenti

Osservati cinque minuti di silenzio al Mercato di Natale in Piazza Santa Croce a Firenze

Solidarietà Confesercenti

Oggi, mercoledì 21 dicembre, a Firenze, presso il Mercato di Natale di Piazza S. Croce, sono stati osservati 5 minuti di silenzio e raccoglimento, con chiusura temporanea di tutti gli stand, in commemorazione delle vittime del tragico e barbaro attentato avvenuto ieri sera al mercato di Natale di Berlino.

Sono intervenuti al momento di solidarietà: Stefano Ciuoffo Assessore Regionale allo Sviluppo Economico, Giovanni Bettarini Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Firenze, Nico Gronchi Presidente Confesercenti Firenze, Padre Antonio di Marcantonio Rettore della Basilica di Santa Croce e delle Basiliche Storiche d’Italia e gli organizzatori del mercato.

Con tale gesto simbolico Confesercenti, operatori ed organizzatori del mercato, autorità civili e religiose hanno voluto testimoniare la loro solidarietà e vicinanza ai cittadini di Berlino, e più in generale al popolo tedesco” – ha affermato Nico Gronchi Presidente Confesercenti Firenze.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email