Commercio estero, Istat: “Export in salita ad aprile +9%, import a + 9,3%”

Avanzo commerciale sale a 3,7 miliardi

export

Ampia crescita per l’export e l’import ad aprile su base tendenziale. Le esportazioni segnano un +9,0%, trainata dalle vendite verso l’area extra Ue (+12,3%). Valori medi unitari (+3,7%) e volumi (+5,1%) sono entrambi in aumento. L’import sale del 9,3%, determinato dalla crescita degli acquisti sia dall’area Ue (+11,6%) sia da quella extra Ue (+6,3%). E’ quanto rileva l’Istat che sottolinea come ad aprile su base congiunturale il valore delle importazioni è sostanzialmente stazionario, mentre per le esportazioni si rileva una lieve flessione (-0,8%). L’avanzo commerciale è di 3,7 miliardi (+3,5 miliardi ad aprile 2014). Al netto dell’energia, la bilancia risulta positiva per 7,0 miliardi. Nei primi quattro mesi l’attivo raggiunge 11,5 miliardi.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email