Commissione Ue: bene 87,4 mld di euro a 16 Stati da Sure

L’Italia è il principale beneficiario del piano Sure, con 27,4 mld di euro

La Commissione Europea si compiace dell’approvazione da parte del Consiglio di 87,4 mld di euro di sostegno finanziario per 16 Stati membri dell’Ue con il programma Sure, che finanzia i programmi nazionali di sostegno all’occupazione, come la cassa integrazione in Italia. Gli esborsi cominceranno “nelle prossime settimane”.

L’Italia è il principale beneficiario del piano Sure, con 27,4 mld di euro, quasi un terzo del totale approvato dal Consiglio.

I fondi di Sure possono anche essere utilizzati per finanziare alcune misure in campo sanitario, in particolare nei luoghidi lavoro, per assicurare un ritorno in sicurezza all’attività economica.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email