Confesercenti Biella: “Il Commercio, Cuore della nostra città”

“Se chiude il commercio chiude la città” è stato lo slogan di Confesercenti, inascoltato per anni ma purtroppo sempre più attuale anche e soprattutto nel Biellese di oggi. Già alla fine dello scorso 2013 alcuni commercianti e non solo, avevano scritto toccanti lettere ai direttori delle vs testate, lanciando lo allarme che come associazione di categoria avevamo provato a cogliere presentando ai occasione ci eravamo proposti di organizzare un convegno per riflettere e far riflettere sulla tematica, con una serie di testimonianze, interventi autorevoli e proposte condivise. ascolto i rappresentanti delle associazioni di categoria, i sindacati dei lavoratori, i commercianti, i lavoratori dipendenti e non ultimi i candidati alle prossime elezioni amministrative dei comuni di Biella e Cossato. Proprio ai futuri amministratori delle nostre città (purtroppo ad oggi solo alcuni hanno garantito la loro presenza) chiediamo di partecipare prendendo atto della difficile situazione del commercio biellese, sarà una occasione unica che permetterà di analizzare, attraverso le testimonianze dirette degli attori principali, gli errori del passato e ottenere interessanti spunti e proposte per il futuro.  Il nostro intento era quello di invitare all’ascolto anche i candidati alle prossime elezioni europee e regionali ma la confusa situazione non ci permette ad oggi di comprendere chi saranno i contendenti locali che riteniamo comunque invitati all’evento. Cercheremo dunque di cogliere questa importante occasione per far comprendere a tutti che la tutela collettiva del commercio equivale alla tutela delle nostre città.

 

Biella, domenica 16 marzo 2014 alle ore 9,15 presso la sala Torre Grande dell’ “Agora Palace Hotel”.

 

Programma e interventi:

• Ore 9.15 apertura dei lavori;

• Testimonianze di commercianti e dipendenti Biellesi;

• Angelo Sacco, Presidente Confesercenti del Biellese;

• Dott.sa Manuela Ulandi, Presidente Confesercenti Alessandria e relatrice al Parlamento Europeo di Bruxelles alla conferenza dal titolo “la domenica libera dal lavoro e lavoro dignitoso”;

• Dott. Mauro Cinefra, Confesercenti Padova, responsabile di numerose iniziative di successo per il rilancio del commercio cittadino;

• Dott. Stefano Bollettinari, Direttore di Confesercenti Emilia Romagna, coordinatore nazionale di Ancestor (Associazione Nazionale Centri Storici);

• ore 12.30 chiusura lavori;

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email