Confesercenti Modena: un’Associazione imprenditoriale “a misura di donna” e attenta al lavoro delle donne

L’8 marzo partirà “Leadership, questa sconosciuta”, iniziativa per le donne a carattere formativo e sociale

.

locandina A3_self-empowerment_20178 marzo: le donne, i loro diritti, il lavoro. Capisaldi in Confesercenti Modena, Associazione imprenditoriale in cui la cui presenza femminile sfiora l’80% (sono il 78% per la precisione): dalla direzione generale – dove il 75% è costituito da donne, a partire dal direttore generale, a seguire con quello dei servizi, a quello finanziario – all’amministrazione. Mentre diversi, sono i settori dove la presidenza è affidata ad una donna. Molta poi, è l’attenzione che l’Associazione dedica all’imprenditoria femminile, focalizzandola, fortemente sui cambiamenti in atto e quindi dell’attività imprenditoriale, sulle nuove strategie, sulle necessità di mercato e sull’innovazione.

Va in questa direzione un’iniziativa per le donne, messa a punto da Impresa Donna-Confesercenti Modena con la collaborazione di Cescot, l’ente formativo di Confesercenti Modena e l’assessorato alle pari opportunità del Comune di Modena, e che prende il via proprio l’8 marzo: “Leadership, questa sconosciuta. Strategie e strumenti a favore dell’autoimprenditoria e del self-empowerment”.

Si tratta di un’iniziativa a carattere formativo e sociale che prevede tre incontri condotti dalla trainer e coach professionista, Stefania Padoa. “Nasce dalle esigenze di considerare i cambiamenti del mondo lavorativo che portano le donne, libere professioniste e dipendenti, a misurarsi ogni giorno con diverse sfide e urgenze, coniugando la gestione della vita lavorativa a quella privata. In un contesto socio-lavorativo come quello attuale diventa fondamentale per le donne prendere consapevolezza delle proprie capacità e riuscire a mettere in campo le giuste strategie che migliorino e arricchiscano il loro lavoro, partendo proprio dalle competenze dei genere, peculiarmente femminili”, fa notare Impresa Donna Modena.

La D.ssa Padoa, esperta di marketing, comunicazione e competenze manageriali, si rivolgerà ad imprenditrici, future imprenditrici, lavoratrici, ma anche a donne in fase di ricollocazione professionale. L’obiettivo è quello di fare emergere in ciascuna, le competenze inespresse di leadership ‘al femminile’, attraverso le strategie e tutti gli strumenti utili e volti a scoprire il proprio valore per comunicarlo al meglio. Tra gli argomenti su cui il percorso formativo concentrerà l’attenzione, ci sono: focus sulle proprie potenzialità e sul come comunicarle; strategie e strumenti per scoprire il proprio valore; identità professionale, priorità, obiettivi: ovvero le risorse su cui contare e i partner o reti da coinvolgere.

Non solo, perché è prevista inoltre anche una tavola rotonda in cui a confrontarsi con le partecipanti raccontando la loro esperienza, tra successi e momenti di difficoltà su come affrontarli e superarli. Gli appuntamenti saranno tre, l’8, il 15 e il 22 marzo 2017, presso la sede provinciale di Confesercenti in via Paolo Ferrari 79 a Modena dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Le adesioni al ciclo formativo al momento sono già state parecchie, restano ancora pochi posti disponibili. Per informazioni, [email protected] o tel. 059 892643.

Leggi le altre notizie Dal territorio 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email