Confesercenti Torino e Aictt: insieme per sostenere l’integrazione e lo sviluppo dell’imprenditoria cinese a Torino

Giovedì alle 11 sarà presentato l’accordo sottoscritto con l’associazione degli industriali e dei commercianti cinesi che operano nella nostra città

Una realtà dinamica e in espansione come quella degli imprenditori cinesi, interessata a integrarsi sempre di più nel tessuto economico e sociale torinese; e un’associazione, come Confesercenti, in grado di favorire e sostenere questo processo. È su questa base che Aicct (l’associazione degli industriali e dei commercianti cinesi di Torino) e la Confesercenti hanno sottoscritto un accordo di collaborazione i cui contenuti saranno illustrati giovedì prossimo, 15 maggio, alle 11 nella sede torinese di Confesercenti in corso Principe Eugenio 7f.
Interverranno Wang Zen, presidente di Aicct, e Stefano Papini, presidente di Confesercenti, nonché una nutrita rappresentanza di giovani imprenditori cinesi che svolgono la loro attività nella nostra città e che racconteranno le loro storie e le loro esperienze di operatori economici a Torino.
Nel corso della conferenza stampa saranno anche diffusi dati statistici sulla presenza e sull’attività della comunità cinese a Torino.

 Due le iniziative già programmate nell’ambito della collaborazione fra le due associazioni.

Formazione e informazione – È in programma una serie di interventi (diffusione di materiali e brochures, corsi di aggiornamento e formazione, attività di mediazione linguistica e culturale) finalizzati a incrementare la conoscenza e la consapevolezza da parte degli imprenditori cinesi della (non facile e non semplice) legislazione italiana, particolarmente in materia di sicurezza e degli adempimenti relativi.

Lo sportello – Confesercenti ospiterà, per due pomeriggi alla settimana, uno sportello informativo per gli imprenditori cinesi; lo sportello sarà gestito da personale bilingue e fornirà informazioni, idee e assistenza a quanti già operano come imprenditori o sono intenzionati ad avviare una loro attività imprenditoriale nella nostra città. È finora mancato a Torino un sistema di supporto a ciò orientato: lo sportello si propone di colmare questa lacuna per mettere in condizione gli operatori economici di operare con le giuste conoscenze e nel rispetto rigoroso delle normative italiane.

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email