Confesercenti Veneto Centrale: in partenza i corsi di formazione gratuiti su “Social marketing per il lavoro” e “E-commerce e markeplace management”

Entrambi i percorsi sono rivolti a disoccupati/inoccupati, sono gratuiti e si svolgeranno n modalità online

Aperte le iscrizioni per due corsi di formazione gratuiti promossi da Cescot Veneto (Ente di Formazione della Confesercenti del Veneto Centrale). I temi affrontati sono “Social marketing per il lavoro” e “E-commerce e marketplace management”.

Per quanto riguarda il corso in “Social marketing per il lavoro”, l’obiettivo è quello di fornire ai partecipanti strategie di marketing e la conoscenza dei social più efficaci per reinserirsi nel mondo del lavoro. Il percorso è in partenza il 25 ottobre, sei i posti disponibili.

Quanto invece al corso in “E-commerce e marketplace management”, l’esperienza è utile per chi vuole iniziare a vendere online e muovere i primi passi nel commercio elettronico. L’obiettivo è insegnare, tra le altre cose, a selezionare i canali necessari all’azienda per vendere online, a comprendere i vantaggi della vendita sul web e a come aprire e gestire un e-commerce. Le lezioni inizieranno il 5 novembre, i posti a disposizione sono 6.

Entrambi i percorsi sono rivolti a disoccupati/inoccupati con almeno 30 anni di età residenti e/o domiciliati in Veneto, che possano richiedere l’Assegno per il Lavoro (AxL). Prevedono una durata di 32 ore (organizzate in 8 incontri da 4 ore ciascuno, dalle ore 9.30 alle 13.30) in modalità online attraverso la piattaforma Google Meet, che non prevede l’installazione di alcun software, pertanto ci si potrà collegare semplicemente da pc o smartphone).

L’Assegno per il Lavoro è un intervento previsto dalla Regione Veneto per sostenere l’occupazione e favorire il reinserimento di cittadini disoccupati. La Regione non eroga denaro, ma voucher spendibili in servizi di formazione, orientamento e counseling utili ad arricchire le competenze professionali e ampliare le opportunità lavorative.

Per confermare la partecipazione scrivere una mail a  [email protected] oppure a [email protected].

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email