Consiglio dei ministri: via libera al Pnrr

Approvato decreto Proroghe e disco verde decreto per fondo complementare 30,6 miliardi

Il Consiglio dei ministri si è riunito per l’approvazione del decreto Proroghe, il Recovery Plan nella sua versione definitiva e un decreto per creare il fondo complementare al Pnrr, da 30,6 miliardi di euro, per finanziare i progetti che sono rimasti esclusi dal Recovery.

Dopo il decreto Proroghe, il Consiglio dei ministri ha approvato il Piano nazionale di ripresa e resilienza, che dovrà essere inviato a Bruxelles.

Dal Cdm è arrivato anche il disco verde al decreto legge che istituisce il fondo complementare di 30,6 miliardi che accompagnerà il Recovery e finalizzato agli investimenti che, per motivazione di tempi o per natura, non possono rientrare nel Pnrr.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email