Credito: Bankitalia, cresce domanda famiglie, ferma da imprese

E’ quanto risulta dall’Indagine sul credito bancario nell’area dell’euro.

Credito: Bankitalia, cresce domanda famiglie, ferma da imprese“Nel terzo trimestre del 2016 i criteri di offerta dei prestiti alle imprese e alle famiglie sono rimasti invariati”.

E’ quanto sottolinea la Banca d’Italia rendendo noti i principali risultati per le banche italiane contenuti nell’Indagine sul credito bancario nell’area dell’Euro.

E’ comunque proseguita la riduzione dei margini applicati alla media dei prestiti sia per le imprese sia per le famiglie. Gli intermediari si attendono, per il trimestre in corso, che i criteri di offerta rimangano sostanzialmente invariati.

L’espansione della domanda di prestiti da parte delle imprese si è interrotta mentre si è rafforzata ulteriormente per le famiglie. In prospettiva, la domanda delle imprese resterebbe invariata mentre aumenterebbe ulteriormente quella delle famiglie.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email