Credito, Confesercenti Abruzzo: “Domani a Pescara il presidente nazionale di Confesercenti annuncia il contratto di rete fra il confidi abruzzese Coopcredito e Italia Comfidi”

Si tratta del più grande consorzio italiano di matrice associativa

 

 Massimo Vivoli, presidente nazionale di Confesercenti, sarà domani 22 gennaio in Abruzzo per la prima volta nella carica di leader della confederazione. Vivoli, che il primo gennaio ha assunto anche il ruolo di portavoce di Rete Imprese Italia, ovvero la rete che unisce le cinque principali associazioni italiane delle imprese del commercio, del turismo e dell’artigianato, concluderà i lavori del convegno «Garanzia 2.0». L’appuntamento è alle 11 presso la sala conferenze di Torri Camuzzi, dove verrà annunciato l’ingresso del confidi abruzzese Coopcredito nel contratto di rete nazionale promosso da Italia Comfidi, il più grande consorzio fidi italiano di matrice associativa, espressione della stessa Confesercenti. Un passaggio decisivo per il credito alle imprese in Abruzzo, con una formula innovativa che consentirà alle imprese associate a Confesercenti di contare su un sistema completo di garanzie, e che punta a migliorare governance e servizi del confidi. Ai lavori del convegno, coordinati dal direttore di Confesercenti Enzo Giammarino e introdotti dal presidente Daniele Erasmi, interverranno fra gli altri il presidente di Coopcredito Beniamino Orfanelli e l’amministratore delegato di Italia Comfidi Emilio Quattrocchi.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email