Credito: nasce Commerfinet, la rete di confidi Confesercenti a vantaggio delle imprese del commercio, turismo e servizi

Siglato a Roma il contratto di rete Commerfinet, uno dei primi a livello nazionale.

Commerfin, il Confidi Nazionale promosso da Confesercenti, che rilascia controgaranzie/cogaranzie, ed i confidi soci hanno sottoscritto il contratto di rete, volto ad integrare e razionalizzare le economie di sistema e ad effettuare servizi comuni, che abbattano i costi ed aumentino la produttività dei confidi della filiera, rispettando l’autonomia di partecipazione di tutti i soggetti coinvolti. La rete nasce per contribuire ad un migliore posizionamento di mercato dei consorzi di garanzia “minori”, grazie all’apporto del confidi baricentrico Commerfin, organismo vigilato da Banca d’Italia, e degli altri “107”, che aderiranno successivamente.

“Alla base dell’accordo di rete – sottolinea l’Amministratore Delegato di Commerfin, Gianni Triolo, – è la condivisione di progetti tesi a migliorare l’efficienza/efficacia dei confidi, unendo tutte le competenze a vantaggio delle imprese associate. L’accordo di rete è aperto all’ingresso di nuovi partecipanti e sono convinto che, per il tramite di tale strumento innovativo, si possano raggiungere ottimi risultati complessivi”.

 

 

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email