Discoteche: Fiepet Confesercenti incontra Patuanelli

Grassi: ‘Risorse troppo esigue. Rimborsare i gestori virtuosi’

“Una discussione positiva, abbiamo riscontrato ampia disponibilità da parte del ministro ad accogliere le nostre proposte ed a collaborare con le associazioni. Ma le somme annunciate ed allocate nel decreto agosto, sono troppo esigue e ancora lontane dalle richieste del comparto”.

A dichiararlo Filippo Grassi, membro di Giunta nazionale con delega all’intrattenimento di Fiepet, a margine della riunione convocata ieri dal ministro dello Sviluppo economico Patuanelli per fare il punto sugli interventi di supporto per le aziende del settore, tra i più colpiti dall’emergenza Covid 19.

“Abbiamo riscontrato l’impegno del Ministro e del Presidente della conferenza Stato Regioni, Stefano Bonaccini, a farsi parte attiva nel reperimento di un plafond più adeguato. Serve un incremento dei fondi allocati al ristoro del settore, in particolare per aiutare i gestori dei locali che si sono faticosamente messi in regola sotto il profilo della sicurezza, e che ancora oggi non sono ripartiti e non hanno potuto, dunque, far fronte ai costi sostenuti. Dobbiamo premiare i gestori virtuosi, rimborsando loro almeno gli investimenti per l’adeguamento dei locali alle normative di sicurezza”

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email