fbpx

Fisco: Mef, in 2016 boom entrate giochi, +22,3%

Le Entrate tributarie nel 2016 sono aumentate del 3,3% e volano oltre 450 miliardi

Fisco: Mef, in 2016 boom entrate giochi, +22,3%Nel 2016 le entrate tributarie sono aumentate del 3,3% rispetto al 2015 (+14.244 milioni) volando oltre i 450 miliardi, complessivamente a 451,5 miliardi. Lo rende noto il Ministero dell‘Economia sottolineando che “l’andamento del gettito nel 2016 riflette sia il miglioramento della congiuntura economica sia l’effetto di alcune importanti misure di contrasto all’evasione adottate nel corso degli ultimi anni”.

Boom degli incassi dal settore dei giochi. Nel 2016, come si legge nel bollettino annuale delle Entrate, si è registrata una crescita “molto sostenuta”, pari al 22,3% (+ 2.654 milioni di euro). In calo, invece l’incasso da ruoli che si attesta a 9,053 miliardi (-1,7%), “determinato, spiega il Mef, da minori incassi delle imposte dirette (-591 milioni di euro), compensati in parte dai maggiori incassi delle imposte indirette (+435 milioni di euro). La lotta all’evasione nel complesso ha registrato comunque il record di 19 miliardi”.

“Dal canone Rai – prosegue il Ministero – in bolletta sono arrivati 2.002 miliardi su base annua, con un gettito in aumento complessivamente del 16,3% nel 2016 rispetto al 2015.  Si tratta di un risultato particolarmente significativo se si considera anche che per il 2016 l’importo del canone televisivo è stato ridotto da 113,50 euro dell’anno precedente a 100 euro”.

“Nel mese di gennaio 2017 – conclude il MEF – le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 35,295 miliardi, in aumento del 1,9%(+ 652 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo del 2016″.

Leggi le Altre notizie

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email