Fisco: provvedimento attuativo delle Entrate credito imposta sanificazione e acquisto dispositivi protezione

Con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate sono state definite le modalità di accesso al nuovo credito d’imposta per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti e per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti, comprese le spese per la somministrazione di tamponi per COVID-19, per le spese relative ai mesi di giugno, luglio e agosto 2021.

Il beneficio:

  • è pari al 30% delle predette spese sostenute fino ad un massimo di 60.000 euro per ciascun beneficiario, nel limite complessivo di euro 200 milioni per il 2021;
  • può essere utilizzato dai beneficiari:
    • nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di sostenimento della spesa;
    • in compensazione mediante modello F24 le cui indicazioni operative saranno emanate dall’Agenzia con una prossima risoluzione;
  • con un successivo provvedimento dell’Agenzia, da emanare entro il 12 novembre 2021, verrà determinata la quota percentuale dei crediti effettivamente fruibili, in rapporto alle risorse disponibili.

Il provvedimento

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email