Franco all’Assemblea Abi: “Possibile superare il 5% di crescita nel 2021”

Ritorno al Pil pre-crisi entro il terzo trimestre 2022

“Le stime interne indicano una crescita congiunturale prossima al 2% nel secondo trimestre e, oggi, un recupero del Pil pari o superiore al 5% appare raggiungibile spiegando che i consumi potrebbero dare una spinta importante alla crescita a partire dal terzo trimestre”. E’ quanto ha affermato il ministro dell’Economia, Daniele Franco, intervenuto all’assemblea annuale dell’Abi,

“Prima della crisi pandemica la crescita potenziale era stimata allo 0,6% l’anno. Con il completamento degli investimenti e riforme previsti dal piano potrebbe salire all’1,4%” ha sottolineato il ministro aggiungendo che l’Italia dovrebbe recuperare i livelli di attività pre-pandemia “entro il terzo trimestre 2022″.

“Il governo – ha concluso – valuterà con attenzione l’evoluzione della situazione e l’efficacia delle misure adottate per le imprese integrandole e potenziandole ove necessario. Come per le imprese, anche per le famiglie continueremo a seguire la capacità di far fronte agli impegni finanziari e a sostenerle se si renderà necessario”.

 

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email