Presentata la nuova banconota da 10 euro, sarà in circolazione dal 23 settembre

Oggi la cerimonia di presentazione della nuova esponente della serie ‘Europa’ alla BCE

Dopo le 5, le 10.  Oggi la Banca centrale europea ha presentato la nuova banconota da 10 euro, la seconda della rinnovata serie “Europa” dopo il taglio da 5 euro introdotto lo scorso anno. Inizierà a circolare dal 23 settembre prossimo e stamani, con una cerimonia a Francoforte presieduta da uno dei componenti del Comitato esecutivo, il lussemburghese Yves Mersch, è stata esposta per la prima volta alla stampa. La nuova banconota assomiglia molto a quella introdotta nel 2002 ma con un look rinfrescato, che come il taglio da 5 euro include il ritratto di Europa, figura della mitologia ellenica. “La moneta unica ha aiutato ad unire milioni di europei e rappresenta un simbolo della nostra determinazione a sostenere l’Unione – ha affermato Mersch -. A 12 anni dal lancio è facile dare l’euro per scontato e dimenticare di che progetto ambizioso, quasi audace sia stato”. La Bce ricorda che l’euro è la divisa ufficiale per 334 milioni di persone, suddivise in 18 paesi (tra cui da gennaio si è aggiunta la Lettonia). Le banconote della nuova serie verranno progressivamente introdotte negli anni a venire. “Quella di oggi – ha aggiunto Mercsh – è anche un’occasione per ribadire l’importanza di mantenere la fiducia delle gente nell’euro. Quando diciamo ‘l’euro è la nostra moneta’ lo intendiamo davvero”.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email